Skip to content →

Milano e i suoi luoghi

Il Duomo di Milano

La vista della città dalle guglie del Duomo di Milano è un’esperienza imperdibile, ma tutta la Cattedrale è la narrazione straordinaria di sei secoli di storia, raccontata attraverso il marmo di Candoglia, la luce delle navate, le innumerevoli statue.

The city view from the spiers of the Duomo di Milano is an unmissable experience, but the whole cathedral is the extraordinary story of six centuries of history, told through the marble of Candoglia, the light of the aisles, the innumerable statues.

Il Castello Sforzesco

Fortezza difensiva nel Quattrocento, il Castello Sforzesco è oggi il luogo dove ammirare numerosi capolavori d’arte, dalla Pietà Rondanini agli affreschi di Leonardo, e passare momenti di relax nelle corti all’interno delle mura.

defensive fortress in the fifteenth century, the Sforzesco Castle is now the place where you can admire numerous works of art, the Pietà Rondanini to Leonardo’s fresco, and enjoy relaxing moments in the courts inside the walls.

La Galleria Vittorio Emanuele II

L’eleganza del Salotto di Milano per eccellenza, la Galleria Vittorio Emanuele, è un piacere da attraversare senza fretta, avvolti dalla cupola in vetro e acciaio del suo “Ottagono”, accompagnati dal fascino delle sue vetrine.

The elegance of the Lounge of Milan par excellence, the Galleria Vittorio Emanuele, is a pleasure to cross without haste, surrounded by glass and steel dome of his “Octagon”, accompanied by the charm of its windows.

Il Quadrilatero della Moda

Il cuore dello shopping milanese è due passi dal centro, tra via della Spiga, via Montenapoleone, via Manzoni e Corso Venezia, con le firme che hanno reso celebre nel mondo la moda e il fashion made in Italy.

The heart of the Milan shopping is close to the center, between Via della Spiga, Via Montenapoleone, Via Manzoni and Corso Venezia, with signatures that made famous in the world of fashion and fashion made in Italy.

La Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore

Tra le meraviglie nascoste di Milano, tra il centro e la basilica di Santa Maria delle Grazie, la Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore sorprende con un coro ligneo e un ciclo di affreschi di inattesa bellezza.

Among the hidden wonders of Milan, between the center and the Basilica of Santa Maria delle Grazie, the church of San Maurizio al Monastero Maggiore it surprises with a wooden choir and an unexpected beauty of frescoes.

La Pinacoteca di Brera

In uno dei quartieri più suggestivi, la Pinacoteca di Brera è tra le più amate collezioni d’arte in Europa, da non perdere per le opere di Mantegna, Raffaello, Bellini, Piero della Francesca, Caravaggio, Hayez.

In one of the most charming neighborhoods, the Pinacoteca di Brera is one of the most popular art collections in Europe, do not miss the works by Mantegna, Raphael, Bellini, Piero della Francesca, Caravaggio, Hayez.

Il Teatro alla Scala

Assistere a un’opera lirica o un balletto sui palchi del Teatro alla Scala è un’emozione che si ripete dal 1778, il suo palcoscenico ha ospitato i più grandi, da Arturo Toscanini a Claudio Abbado, passando dalla voce di Maria Callas.

Attend an opera or ballet on stage at La Scala is an emotion that has been repeated since 1778, its stage has hosted the greatest, by Arturo Toscanini with Claudio Abbado, passing by the voice of Maria Callas.

I Navigli

Il Quartiere dei Navigli è il luogo ideale per una passeggiata romantica serale lungo le vie d’acqua della città, per l’appuntamento mensile con il Mercatone dell’Antiquariato o per una pausa in uno dei numerosi ristoranti e locali.

The District of canals is the ideal place for a romantic evening stroll along the waterways of the city, for the monthly appointment with Mercatone Antiques or for a break at one of several restaurants and bars.

Porta Nuova e Corso Como

La Milano dell’innovazione e quella della movida si incontrano tra i grattacieli di piazza Gae Aulenti e la nightlife di Corso Como, tra uno sguardo al Bosco Verticale e un happy hour con gli amici.

The Milan Innovation and the nightlife meet among the skyscrapers of Piazza Gae Aulenti and the Corso Como nightlife, including a look at the Vertical Forest and a happy hour with friends.

Il Cenacolo di Leonardo Da Vinci

L’Ultima Cena dipinta da Leonardo da Vinci nel Refettorio di Santa Maria delle Grazie affascina e incuriosisce da secoli tutti i visitatori, non solo gli appassionati d’arte.

The Last Supper painted by Leonardo da Vinci in the Refectory of Santa Maria delle Grazie fascinates and intrigues all visitors for centuries, not only art lovers.

La Basilica di Sant’Ambrogio

Con il suo quadriportico ad accogliere il visitatore e le tracce dell’originaria chiesa paleocristiana, la Basilica di Sant’Ambrogio è tra le più belle testimonianze dell’architettura romanica in Lombardia.

With its portico to welcome the visitor and the traces of the early Christian church, the Basilica of Sant’Ambrogio is one of the most beautiful Romanesque architecture in Lombardy.

Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci

A Milano si può passare da un sottomarino a un treno a vapore, scoprire i segreti dello Spazio, ammirare i modelli di Leonardo da Vinci all’interno di un solo luogo: il Museo della Scienza e della Tecnologia.

In Milan you can go from a submarine in a steam train, uncover the secrets of Space, admire the models of Leonardo da Vinci in one place: the Science and Technology Museum.

Fonte: turismo.milano.it